Erogatori e depuratori d’acqua sottolavello.

30 Aprile 2019

Erogatori e depuratori d’acqua sottolavello. Quanto spazio occupano?

L’acqua del rubinetto di casa tua è buona? Anche quando sai che è così, a volte il dubbio si insinua. Capita un giorno che sia meno limpida o che abbia un retrogusto che non ti convince. Capita e non è brutto segno. L’acqua pubblica infatti è costantemente controllata dall’Asl, sempre sicura e potabile, buona da bere e da utilizzare in cucina.

Pensa che l’acqua potabile non solo non deve contenere alcuna sostanza pericolosa per la salute, ma la Comunità Europea ha stabilito rigidi parametri da rispettare (ben 53!) per dichiararla tale.

Se tali e tante regole non sono ancora sufficienti per permetterti di dare un buon bicchiere di acqua “del sindaco” ai tuoi figli e nipoti in assoluta tranquillità, come puoi risolvere il problema in maniera efficace e definitiva?

Dove installare un erogatore d’acqua e quanto spazio occupa?

Una delle soluzioni certamente più pratiche ed economiche è l’acquisto di un erogatore d’acqua per la casa, che sia in grado di depurare l’acqua del rubinetto e ti permetta di gustarti un’ottima acqua naturale o gasata in ogni momento

Senza addentrarci nel funzionamento dei diversi erogatori, possiamo però assicurarti che potrai installare erogatori e depuratori d’acqua sottolavello in modo molto semplice e veloce.

Installati sotto il lavello della cucina occupano spazi davvero molto limitati. Il più piccolo, il modello NLG Ultrasystem, alto 10cm e largo circa 45cm, è grande poco più di un decoder della tv, mentre il più grande, il modello NLG frigogasatore ad osmosi inversa sottobanco , è alto 39 cm e largo 34, comodo da inserire nell’armadietto sotto il lavello senza togliere spazio a detersivi e accessori. In una cucina molto piccola e sacrificata quindi il loro minimo ingombro permette di installarli anche a livello dello zoccolo.

Perché acquistare un erogatore d’acqua? Conviene davvero?

Un erogatore d’acqua è semplice da installare e utilizzare.

Non dovrai più acquistare e trasportare acqua in bottiglia, basterà aprire il rubinetto per avere acqua buona, pulita, fresca e controllata, naturale o gasata. L’installazione è molto rapida e l’utilizzo elementare.

Il distributore d’acqua per la casa o l’ufficio è ecologico.

L’acqua in bottiglia è davvero deleteria per l’ambiente.

Viene prelevata alla fonte, lavorata e in parte purificata industrialmente, imbottigliata in contenitori di plastica e poi trasportata per centinaia e migliaia di km in tutto il mondo. Una vera e propria fabbrica di emissioni di CO2. Cosa c’è di meglio, di più ecologico dell’acqua a km 0?

Un erogatore ti fa risparmiare  

Lo sai che bevendo acqua in bottiglia o in boccioni arrivi a spendere più di 100€ all’anno? Tanti vero? Utilizzando un erogatore di acqua per la casa o per l’ufficio l’unica spesa successiva all’acquisto è quella relativa alla sostituzione dei filtri. Il risparmio può arrivare fino al 70% sulla spesa annua.

Anche un piccolo erogatore domestico per l’acqua ti garantisce sicurezza e qualità.

Gli erogatori d’acqua domestici Newline sono in grado di assicurare alti livelli d’igiene e purificano in modo ottimale l’acqua proveniente dalla rete idrica. A differenza di boccioni e bottiglie hanno un flusso continuo e non stagnano, assicurando completa purezza dell’acqua, che è così priva di batteri e sostanze nocive, ma con le stesse importanti caratteristiche organolettiche e nutrizionali.

Qual è l’erogatore giusto per la tua casa? Cosa ne dici di approfittare di un’analisi gratuita della tua acqua per valutare il più valido erogatore sotto lavello?